VIA FRANCIGENA TAPPA 35

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 A Zonzo Con Zazzu

In questa tappa 35 della via Francigena proseguirĂČ il cammino iniziato a Lucca i giorni precedenti. Se non hai visto le puntate precedenti di questo mio cammino sulla via Francigena, vai a vederle sul mio canale perchĂ© ti sei perso le migliori tappe della via Francigena in Toscana.

SCORRI TRA LE TAPPE
âŹ…ïžTAPPA 34 – TAPPA 36 âžĄïž

Di seguito ti riassumo quanto fatto e se non lo hai visto vai a vedere il mio video su YouTube qui sotto e se ti piace lasciami un “mi piace”. 👍 Questo mi aiuterĂ  a crescere ed a far conoscere questi video a piĂč persone. Grazie! 😄

Non fatevi ingannare dalla lunghezza del post. Ci sono tantissime immagini!

Partiamo! La credenziale del pellegrino l’avevo giĂ  acquistata in precedenza all’info point a San Miniato, cittĂ  che dista solo 20 chilometri da casa mia, pagando i 5 euro in contanti. Se non sai cosa Ăš la credenziale, ti invito a leggere questo primo post sulla via Francigena che ti spiega esattamente che cosa Ăš il cammino e tutto ciĂČ che gli ruota attorno in termini di credenziali, timbri e testimonium.




INDICE




VIA FRANCIGENA TAPPA 35




ALTIMETRIA

L'altimetria della tappa 35 della via Francigena da Ponte D'Arbia a San Quirico D'Orcia
L’altimetria della tappa 35 della via Francigena da Ponte D’Arbia a San Quirico D’Orcia




DATI TECNICI


đŸ’Ș DifficoltĂ : Impegnativa 🟠🟠🟠
📍 Partenza: Centro Cresti (Ponte D’Arbia)
📍 Arrivo: Collegiata SS. Quirico e Giulitta (S. Quirico D’Orcia)
đŸ›Łïž Distanza: 26,2 chilometri
⏱ Tempo di percorrenza a piedi: 6.00 h
🚰 Quanta acqua portare: 1 litro
↗ Dislivello in salita: 513 m
↘ Dislivello in discesa: 258 m
âŹ†ïž Quota massima: 399 m
Strade pavimentate: 44%
Strade sterrate e carrarecce: 56%
Mulattiere e sentieri: 0%
đŸšŽâ€â™‚ïž CiclabilitĂ : 100%
Come arrivare al punto di partenza: Linea FS Siena-Grosseto, stazione Buonconvento e linea bus 112




PONTE D’ARBIA

Oggi 35 tappa della via Francigena, partenza da Ponte D’Arbia. Partiamo. La tappa di oggi prevede circa 26 km con l’arrivo a San Quirico D’Orcia. 560 metri di salita e 300 metri di discesa ed ovviamente l’entrata in Val d’Orcia. Per quanto riguarda l’acqua porterĂČ con me 1 litro perchĂ© ci saranno vari punti dove prendere acqua, uno a Buonconvento, uno a Torrenieri e un altro poco prima di San Quirico.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il risveglio al Centro Cresti Ăš stato ottimo. Tutti abbiamo dormito benissimo nel silenzio rotto solo dai camion che giĂ  dalle 6 iniziano a transitare sulla strada.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Alle 06:00 i tre miei compagni di stanza Davide, Cristiano e Marco sono giĂ  tutti svegli. Ci fiondiamo al Bar H o come lo chiamiamo noi affettuosamente Baracca. Troviamo Manuela ad aspettarci, un po’ arrabbiata nel senso buono del termine perchĂ© siamo in ritardo di quaranta minuti. Davide ne sa qualcosa.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 A Zonzo Con Zazzu
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Manuela si lamenta del fatto che al B&B da Cri non ha dormito perchĂ© i vicini cantavano ed hanno fatto confusione fino a tardi (ieri era Ferragosto). Ha la faccia stanca e si lamenta del peso dello zaino. Provo a tirarlo su e sento che pesava molto piĂč del mio. Chiedo a Manuela: “che hai messo dentro”. “C’ho quasi cinque litri d’acqua” mi risponde lei. Le faccio presente che tra soli cinque chilometri c’ù Buonconvento e che non Ăš necessario portare cosĂŹ tanto peso sulle spalle.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Quasi tutti fanno giĂ  colazione alle 6:30 ma io preferisco mangiare piĂč tardi per non sballare il mio stomaco. Sono abituato a correre la mattina presto senza mangiare nulla. Per cui metto il cornetto al cioccolato ed il succo d’arancio rosso nello zaino.




PARTENZA

La strada bianca parte in leggera salita tra le colline dietro il piccolo paese di Serravalle.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Un saliscendi dove si riesce a vedere un bel panorama tutto attorno.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Alcuni ragazzi hanno tagliato sulla strada asfaltata ma non vi consiglio di farlo perchĂ© non c’ù un ciglio della strada, si deve camminare sulla carreggiata su asfalto. L’unico vantaggio Ăš che si evita il saliscendi e si procede tutto in piano per 5km fino a Buonconvento.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Noi abbiamo optato per il saliscendi, abbiamo assaggiato dell’uva da dei vigneti e delle more poco prima del piccolo sottopasso della ferrovia.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Passati 5 chilometri, dopo circa un’ora e poco piĂč di cammino, sulla destra abbiamo il cimitero e sulla sinistra una casa con scritto Buonconvento.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Si deve girare a sinistra su asfalto, attraversare il ponte sul fiume (occhio alle auto) e poco dopo sulla destra compare il bellissimo paese di Buonconvento.




BUONCONVENTO

Entro da porta Senese, dentro le mura in laterizio, coronate da archetti pensili e scandite da sette torri.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Un tempo questo era un semplice luogo di mercato e crebbe grazie al passaggio della via Francigena tanto da diventare piĂč grande del borgo di Percenna.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Oltre alla torre dell’orologio, sulla facciata del palazzo comunale si possono tuttora vedere 25 stemmi degli altrettanti Podestà o che hanno governato Buonconvento fino al 1270.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

La cittĂ  fa parte del circuito dei Borghi piĂč belli d’Italia e sulla facciata si vede sventolare fiera la bandiera arancione dell’associazione privata.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il nome deriva dal latino Bonus Conventus, ovvero luogo felice e fortunato o luogo in cui fare buoni incontri di persone.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Non di certo luogo felice e fortunato per l’imperatore Enrico VII di Lussemburgo conosciuto come Arrigo, perchĂ© seguendo la leggenda morĂŹ avvelenato da un frate durante la comunione.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Questa storia dell’avvelenamento non Ăš solo una leggenda ma ha in realtĂ  qualcosa di vero perchĂ© dall’esame sulle ossa riesumate nella Cattedrale di Pisa Ăš emerso che effettivamente l’imperatore aveva contratto l’antrace, un’infezione acuta che all’epoca si curava con l’arsenico. E chissĂ  magari avevano esagerato con le dosi.




TRA I VIGNETI DEL BRUNELLO

Il tempo di fermarci all’alimentari per comprare della frutta fresca e faccio colazione su panchina accanto alle mura della città.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

La tappa 35 della Via Francigena prosegue dopo Buonconvento su asfalto, si passa sotto al piccolo Borgo di Percenna, si passa sulla la ferrovia e la strada prosegue prima su un sentiero sterrato, poi su un sentiero bianco parallelo alla provinciale per Montalcino.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Al settimo chilometro la strada arriva ad un incrocio dove si attraversa (occhio alle auto) e si prosegue costeggiando un Benzinaio per poi proseguire in salita verso Torrenieri.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Dopo la salita iniziamo a vedere molto bene il sentiero in lontananza che porta ad una Castello. Dopo vari km in piano inizia una dolce salita che porta a splendidi vigneti carichi d’uva, circondati dalle bellissime colline. Raggiungo così il Castello di Tricerchi ed in lontananza inizio ad intravedere Montalcino che dalla cima di una collina domina tutto il territorio circostante. Questi vigneti non sono vigneti qualsiasi ma sono quelli del Brunello il Brunello di Montalcino.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il sentiero prosegue, costeggiando vari Poderi ed aziende Agricole, su strade bianche fino a Torrenieri.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Qui ci raggiunge Pino in bici e nel video ti spiega la storia del suo viaggio e della sua bici pieghevole che regalerĂ  alla prima persona dalla faccia gentile che troverĂ  a Roma. FarĂ  qualche chilometro a piedi con noi.




TORRENIERI

Prima dell’ingresso a Torrenieri, si trova il punto di ristoro, accanto al campo sportivo. Il piccolo punto sosta ha una targa e sotto un quaderno dove si puĂČ scrivere dei pensieri.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il nome del paese Ăš dovuto a Sigerico che nella sosta al paese nel suo diario lo descrisse con il nome di Turreiner perchĂ© all’epoca era presente una torre, chiamata la torre nera.

La targa con la poesia nel punto sosta parla un po’ di questa storia.

Decidiamo tutti assieme che Ăš venuto il momento di pranzare prima. Ci fermiamo cosĂŹ alla COOP che si incrocia lungo la strada dentro il paese. Due focacce al formaggio ed uno spicchio di pizza.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il riposino ci voleva perché adesso dobbiamo percorrere gli ultimi km di cammino in salita.




VERSO FINE TAPPA

Usciti da Torrenieri inizia l’asfalto anche se non passano molte macchine perchĂ© molte percorrono la variante regionale.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Inizia una breve discesa, il che non sarebbe male se non che dopo dobbiamo risalire di nuovo.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Dopo svariati tornanti in salita su asfalto, la strada scende di nuovo per poi salire nuovamente fino al torrente Tuoma.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Dopo il ponte finisce l’asfalto. Rimane da fare l’ultima salita, quella piĂč tosta prima dell’ingresso in San Quirico. La temperatura Ăš alta, senza un filo di vento la fatica inizia ad avere la meglio.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Passiamo sotto al viadotto della Cassia che arriva fino a San Quirico. La strada inizia a salire in modo forte. Davanti all’Azienda Agricola Palazzo al chilometro 23,5 circa c’ù un cartello con scritto “punto acqua”.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Ci guardiamo attorno ma non troviamo nulla. Inizio a pensare che abbiano sbagliato a segnalarlo ma Manuela prova a suonare alla casa presente di fianco. Ho sempre timore a suonare alle abitazioni perché non si sa mai come potrebbero reagire davanti ai pellegrini. Fortunatamente i signori sono molto felici di vederci e di aprirci il garage per fare rifornimento. Il signore e la signora ci fanno presente che Il cartello non Ú sbagliato, devono ancora montare la tubazione partendo da casa loro. Dopo varie parole, ringraziamo e torniamo sul sentiero di questa tappa 35 della Via Francigena.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

La leggera salita non finisce ancora. Dopo un piccolo tratto nel bosco si arriva, su un sentiero bianco. Mancano pochi metri a San Quirico e la staccionata presente sulla strada, con San Quirico all’orizzonte ù bellissima e molto fotogenica.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

L’ultimo pezzo ù tosto, la salita si fa tosta fino a sotto al viadotto. Io e Manuela ci sdraiamo proprio sotto al viadotto della Cassia in attesa di Davide che ù rimasto leggermente indietro.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Non puĂČ certo mancare la foto di rito sulla scritta San Quirico per immortalare la nostra seconda impresa e per dire la parola fine alla tappa numero 35 della via Francigena. Anche oggi siamo arrivati a destinazione facendoci forza l’un con l’altro.




SAN QUIRICO D’ORCIA

Una volta arrivato a San Quirico d’Orcia sarĂČ a 409 metri sul livello del mare. Quasi un record per me sulla Francigena anche se nelle ultime tappe saremo molto piĂč in alto.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Io avevo prenotato al Palazzo del Pellegrino proprio dietro la Collegiata di San Quirico e Giulitta, girando attorno al pozzo, tra Palazzo Chigi Zondarini e la collegiata, sulla sinistra trovate la porta d’ingresso. Costo 10 euro con possibilità di usare la cucina.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Troviamo Pino alla porta che ci accoglie, facendo finta di essere il parroco. Da qui inizieremo a chiamarlo affettuosamente Don Pino e cosĂŹ sarĂ  per qualche giorno.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Il tempo di sistemarci, fare una doccia, lavare i panni sporchi, conoscere altri pellegrini che giĂ  conoscevamo come Alessandro, Arianna, Cristiano, Marta e Marco o altri nuovi come Caterina, Lele, Oscar, Giuseppe e Remi.




LA STORIA

Lo studioso etruscologo olandese Van Der Meer ha identificato l’attuale San Quirico d’Orcia con la localitĂ  di Ena citata nel liber ritualesetrusco conosciuto anche come Liber Linteus Zagrabiensis, il piĂč antico libro dell’Europa occidentale, scritto tra 3 e 2 secolo a.C. dalla «Confraternita sacerdotale di Ena». Mentre Sigerico la definĂŹ definisce Sce Quiric quando passo prima dell’anno 1000.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 A Zonzo Con Zazzu
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

La cittĂ  era un importante snodo per i mercanti che viaggiavano tra Roma Siena e Firenze.
Durante la seconda guerra mondiale, il piccolo borgo vide il passaggio del fronte nel giugno del 1944.
I bombardamenti alleati causarono la distruzione di due torri storiche, una posta nel centro degli Horti Leonini e l’atra all’ingresso del paese.




COSA VEDERE

San Quirico d’Orcia Ăš conosciuta perchĂ© Ăš uno dei cinque comuni che fanno parte del parco della Val D’Orcia patrimonio Unesco dal 2006. Ovviamente quale sarĂ  mai il simbolo della cittĂ : il cipresso che sorge ai lati delle strade.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Anche questo paese ù un antico borgo medievale, con una cinta muraria e sulla strada principale ovvero via Dante Alighieri dove sorgono quasi tutti i migliori punti d’interesse.




COLLEGIATA DI SAN QUIRICO D’ORCIA

Accanto al nostro alloggio c’ù la collegiata dei Santi Quirico e Giulitta o conosciuta come la Collegiata di San Quirico.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Una bellissima pieve del dodicesimo secolo con all’interno tantissimi dipinti della Madonna, degli angeli e vari Santi tra cui anche San Quirico.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Sul pavimento invece all’ingresso della navata a sinistra si trova la lastra tombale di Enrico II di Nassau morto nel 1451.




PALAZZO CHIGI-ZONDARINI

Di fianco alla Collegiata, al di là del pozzo, c’ù il Palazzo Chigi-Zondadari.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Durante il rinascimento ed in etĂ  moderna, tutto il paese fu sotto la protezione della famiglia Chigi-Zondadari per questo il palazzo ha preso questo nome.




CHIESA SANTA MARIA ASSUNTA

A sud di San Quirico c’ù la porta Ferrea e la Chiesa di Santa Maria Assunta chiamata anche Santa Maria ad Hortos in quanto era circondata da orti che successivamente hanno preso il nome di Horti Leonini.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 A Zonzo Con Zazzu
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Questa struttura Ăš piĂč vecchia rispetto alla Collegiata perchĂ© risale alla metĂ  dell’undicesimo secolo. Anche se piccola e semplice rimane molto bella anche dall’esterno.




HORTI LEONINI

Per quanto riguarda gli Horti Leonini, i giardini all’italiana, hanno mantenuto la loro forma originale e si sono conservati benissimo. Nel 2020 perĂČ Ăš stata fatta una grande opera di potatura dei lecci presenti sulla scalinata perchĂ© erano molto pericolanti e c’era il rischio che franassero in testa a qualche turista.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Questi giardini erano su una proprietà di Francesco I dei Medici che li aveva donati a Diomede Leoni da cui poi hanno ereditato il nome Leonini. I giardini erano liberi, cioù chiunque poteva entrare, passeggiare, stare all’ombra di un albero per leggere un libro o semplicemente meditare.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Quindi anche i pellegrini che nel medioevo passavano da qui, percorrendo la Via Francigena, potevano sostare in questo bellissimo giardino.




FINE TAPPA

Al rientro nell’alloggio accanto alla Collegiata, dopo aver girato per gli Horti Leonini con Davide, troviamo Pino ai fornelli che sta cucinando una pasta per tutti.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Abbiamo deciso di restare a cena tutti assieme nella sala comune e visto che la cucina era aperta ne approfittiamo.

Pino e Manuela hanno fatto spesa all’Eurospin e che ancora ringrazio per avermi fatto trovare quasi tutto pronto mentre io ero fuori a “giocare” col drone. Anche Caterina (da Padova) ha aiutato molto durante la preparazione della Cena.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

In totale siamo in sei al tavolo: Io, Pino, Davide, Manuela, Caterina e Remi. Successivamente si uniranno a noi Alessandro, Arianna, Giuseppe e Paolo. Manuela era stanchissima e ci ha lasciato mentre noi parliamo di cammini, ridiamo e e scherziamo con vino e formaggio.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 A Zonzo Con Zazzu
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Non contenti, a fine serata faccio una passeggiata con Pino e Paolo fino a porta Ferrea per digerire la Cena. Qui decidiamo di immortalarci davanti alla pieve come si vede dalla foto sotto.

VIA FRANCIGENA TAPPA 35 PONTE D'ARBIA SAN QUIRICO
VIA FRANCIGENA TAPPA 35

Insomma la tappa numero 35 della via Francigena finisce qui a San Quirico. Il secondo giorno Ăš stato tosto ma domani ci aspetta la tappa piĂč dura di tutta la via Francigena fino Roma. Dovremo arrivare fin sopra gli 800 metri sul livello del mare e fare quasi 35 chilometri fino a Radicofani.

Non perderti la prossima tappa! Ciao!

⏫ TORNA ALL’INDICE ⏫




DOVE DORMIRE E DOVE MANGIARE

Potrei darvi tantissime indicazioni su dove dormire e dove mangiare ma come sapere questi posti dove pernottare o dove fare ristoro sono in continua evoluzione e in continuo cambiamento. Ho trovato molti luoghi dopo Siena chiusi dopo la pandemia e che non hanno mai piĂč riaperto.

Per cui vi rimando direttamente al sito ufficiale in questa pagina dove terranno costantemente aggiornati gli ostelli, i ristoranti, gli alberghi e tanto altro. In questo modo sono sicuro di darvi informazioni aggiornate sempre e non rischiare di farvi perdere del tempo telefonando a strutture chiuse.

Ricordati di vedere anche il video di questa tappa della Via Francigena. Ti rimetto il video sotto e ti chiedo di sostenermi, con l’iscrizione ai miei vari social come Instagram o Youtube. Ci metto passione, cuore e tempo libero. Grazie se vorrai sostenermi. Non perderti la prossima tappa! Ciao

Vi ringrazio se siete rimasti con me fino ad ultimo se vi Ăš piaciuta questa tappa numero 34 della via Francigena, lasciami un like oppure iscriviti per non perdere i miei prossimi video. Non perderti mi raccomando la prossima tappa. Alla prossima ciao e buon cammino!

SCORRI TRA LE TAPPE
âŹ…ïžTAPPA 34 – TAPPA 36 âžĄïž

⏫ TORNA ALL’INDICE ⏫

Se hai dubbi o domande non esitare a contattarmi tramite i miei canali social sotto. ciao!


HERMITAGE SAN PIETROBURGO INFO

Un commento su “VIA FRANCIGENA TAPPA 35

  1. Pingback: 📌VIA FRANCIGENA TAPPA 34 SIENA PONTE D'ARBIA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: